Loading...

martedì 31 maggio 2011

Motore Diesel Parte 1

Storia dell'Automobile.

L'altra volta ho parlato della nascita del motore a benzina, c'è un altro motore che ha avuto e ha ancora un utilizzo veramente enorme, il motore Diesel.
Ma com'è nato?
Siamo nel 1885 quando l'Ing. Rudolf Diesel comincia a lavorare ad un nuovo tipo di propulsore. Voleva creare un motore che funzionasse solo con l'alta temperatura generata da una grande compressione, senza che ci fosse bisogno di una scintilla che generasse l'esplosione. Una grande rivoluzione!!! Vediamo. Passano gli anni ma la sua tenacia fa si che il 23 Febbraio 1892 depositi il brevetto.


La sua prima dimostrazione pubblica avviene nel 1894, con un motore monocilindrico che fu capace di girare per circa un minuto: era alimentato con carburante polverizzato, iniettato da un getto d'aria compressa. Era una macchina alta 3 metri, che raggiungeva una compressione di 80 atmosfere (8100 kPa).


Nel 1897 realizzò un nuovo propotipo migliorato, venne presentato all' Esposizione Universale di Parigi nel 1900.
Nel 1902 la MAN (Maschinenfabrik Augsburg Nürnberg) inizia la produzione di motori stazionari per la centrale elettrica di Kiev. Pensate che alcuni di questi motori sono rimasti in funzione fino al 1955!!!

To be continued!!!

Un bacio Ciao a tutti

Nessun commento:

Posta un commento